Test incrementale

Questo è solitamente il test più conosciuto ed utilizzato, anche se con tante varianti. Come dice la parola stessa si tratta di un test ad incrementi costanti, da potrarre fino ad esaurimento, e cioè fino a che l’atleta riesce a sopportare il carico richiesto. Ci sono tante varianti, a seconda che si incrementino le pedalate, la frequenza cardiaca, la velocità o i watt. Generalmente viene fatti con incrementi di watt, partendo da un valore di 2 – 3 w/kg ( a seconda che il soggetto sia allenato o  meno) ed incrementando i watt ad intervalli regolari di tempo (generalmente l’intervallo di tempo va dai 30secondi al minuto). L’atleta dovrà continuare fintanto che riuscirà a mantenere il wattaggio richiesto; aumentando il wattaggio aumenterà anche la frequenza cardiaca e grazie a questa correlazione si troveranno i valori in frequenza cardiaca e watt su cui verrà poi costruito il programma di allenamento alle diverse intensità.

test incr

Annunci

Un pensiero riguardo “Test incrementale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close